Museo Civico "Carlo Verri"

Museo Civico "Carlo Verri" - Medagliere

Il Museo Civico di Biassono conserva un interessante lotto di 254 monetine in rame databili alla seconda metà del VI secolo. I reperti, provenienti da Brescello (RE), documenterebbero una fase di grandi cambiamenti per il Nord Italia, ovvero il passaggio per le popolozioni locali dalla dominazione bizantina a quella longobarda e in particolare, in questo caso specifico, le soluzioni che le stesse avrebbero adottato da un punto di vista economico in ragione di un periodo di così forte incertezza e di transizione politico-amministrativa.
Si sono riconosciute negli esemplari rinvenuti a Brescello, infatti, delle emissioni locali "di emergenza", coniate per soddisfare un'economia di bassa sussistenza e dunque il fabbisogno di contante di piccolo taglio. È probabile che simili iniziative fossero dettate dall'urgenza di far fronte alla chiusura delle zecche bizantine nei territori progressivamente conquistati dai Longobardi e all'iniziale disinteresse da parte degli invasori verso una politica ben ponderata in materia di emissioni e circolazioni monetarie. Scopri di più sulle monete rinvenute a Brescello >>

 

 

News

 

Info

 

Via San Martino, 1 - 20853 Biassono (MB)


Orari di apertura
Venerdì: 9.30-12.00 / 15.00-18.30
Sabato: 15.00-19.00
Altri giorni: solo su richiesta


Biglietti
Ingresso gratuito


Contatti
GRAL - Gruppo di Ricerce Archeostoriche del Lambro
Tel.: 0392201077 (Museo) / 3343422482 (Vicepresidente GRAL, Marco Tremolada)
Email: info@museobiassono.it
Web: museobiassono.it


Indicazioni stradali
- Vedi su Google Maps
- Muoversi in Lombardia


Vuoi ricevere la nostra Newsletter?